Working Capital Accelerator

Working Capital Accelerator Catania

Redazione 18-06-2012

Si ritorna con i barcamp di Working Capital, questa volta in veste di “Accelerator”. E per ripartire abbiamo scelto Catania. Un barcamp nell’Auditorium della Facoltà di Lettere e Filosofia del Monastero dei Benedettini. Lunedì 25 giugno a partire dalle ore 15. Hashtag ufficiale: #WCatania.

Obiettivo? Incontrare, discutere, confrontarsi e fare emergere i migliori talenti del territorio catanese. I protagonisti del domani della nuova imprenditoria siciliana. Vogliamo scoprire e sostenere i migliori progetti d’impresa digital. Fare squadra, creare team.

Cosa succederà durante l’evento? Ascolteremo 10 elevator pitch selezionati tra le proposte già al sito e i più solidi entreranno nel percorso di approfondimento del nostro Accelerator. Obbiettivo finale l’investimento in equity (come funziona?).

I progetti ritenuti più validi, ma non ancora sufficientemente maturi per il seed, verrano sostenuti con la possibilità di partecipare gratuitamente all’InnovAction Camp ad Allumiere (16-20 luglio), con un anno di incubazione gratuita in Top-IX (banda e server) e 12 mesi di mentorship del team di Working Capital.

Non può mancare la parte di dibattito e approfondimento sulla scena italiana della digital entrepreneurship, con un panel di rilievo:

Marco Patuano, Amministratore Delegato Telecom Italia;
Ivanhoe Lo Bello, Vicepresidente Confindustria;
Antonio Perdichizzi, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Catania;
Maurizio Caserta, Professore Ordinario di Economia Politica, Università di Catania (o Unict);
Elita Schillaci, Professore Ordinario di Imprenditorialità, Nuove Imprese e Business Planning, Unict;
Davide Bennato, Professore di Sociologia dei Media Digitali, Unict;
Giuseppe Vecchio, Direttore Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Unict;

Parteciperanno inoltre Gianluca Dettori, Salvo Mizzi e Marco De Rossi.

L’evento è organizzato in collaborazione con Confindustria Giovani Catania, Iquii, Girl Geek Dinner, Youthub Student Incubator, Indigeni Digitali e Meedori.

Per partecipare, compila questo form. Ti aspettiamo!